RIGUARDO AL PROGRAMMA NARCONON

Prevenzione delle ricadute

Una persona che abbia smesso di usare una qualunque sostanza di dipendenza resta comunque estremamente sensibile e vulnerabile non solo alle sostanze stupefacenti, ma anche alle immagini, ai suoni, agli odori, alle persone e a qualsiasi altro stimolo connesso a precedenti esperienze d’uso.

per saperne di più...

Successo di una volontaria

In questi giorni mi trovo al Narconon Falco per dare una mano. Non avrei mai pensato di aiutare un centro che non sia quello con cui collaboro. Invece mi sto rendendo conto che non serve solo aiutare in un posto che è casa, ci sono tanti altri posti, con tante altre persone di cui prendersi cura e che hanno bisogno di aiuto.

per saperne di più...

Come affrontare la tossicodipendenza

Affrontare la tossicodipendenza come un problema strettamente sanitario e come chiamare il 118 per essere in disaccordo con la suocera. Non importa chi abbia ragione, la persona, la suocera o lambulanza, non centrano! Se invece la suocera abbia ferito la persona (o il contrario), bisogna chiamare unambulanza e la polizia. Capirlo e semplice.

per saperne di più...

Due consigli

Come posso aiutare una persona che sta usando droga? Indipendentemente dalle scuse che una persona trova, usare droghe che provocano assuefazione e pericoloso e reca danno a se stessa e alle altre persone intorno a lei. Il modo migliore di aiutare la persona e farla smettere.

per saperne di più...

Confrontare

I tossicodipendenti tendono a concentrare la loro attenzione verso ciò che percepiscono maggiormente: problemi, disagi o difficoltà emotive. Smettere soltanto con la sostanza non risolve questa situazione.

per saperne di più...

Squadra vincente

La squadra vincente arriva dove tanti individui isolati, per quanto tecnicamente eccellenti, non ce la fanno. La squadra è composta da un leader, accettato e benvoluto, e da un numero sufficiente di uomini e donne che ricoprono posti chiave per il gioco da giocare.

per saperne di più...